Archivio vincitori 2016

Ecco l’elenco ufficiale dei premiati 2016:

Premio della giuria adulta – scuola dell’infanzia

IL GIORNO PIÙ BELLO DELLA STORIA – Scuola primaria “ALDO MORO”, Levate (Bergamo)

Per la scelta delle immagini e delle tecniche utilizzate; per l’idea e il contenuto trasmessi con originalità; per l’importanza del tema trattato con un linguaggio comprensibile a tutti.

Menzione speciale

LA REGINA CANTERINA – Zuckerwattenkrawatten, Germania

per la semplicità delle immagini, per la spontaneità e la simpatia che rendono piacevole la visione del cortometraggio.

Giuria dei piccoli (5 anni)

MILKY WAY – KIDSCAM animationstudio for children and youth, Belgio

La motivazione è stata espressa con un disegno 2m x 1,5m

Premio della giuria adulta – scuola primaria 5-7 anni

L’ESTATE DELLE CINCIALLEGRE – Children’s cartoon studio PECHKA, Russia

La storia, ideata e raccontata da una bambina di 5 anni, comunica allo spettatore freschezza leggerezza, allegria. Queste emozioni sono veicolate dai disegni che nella loro semplicità risultano efficaci.

Premio della giuria adulta – scuola primaria 8-10 anni

TUAREG  – de Academie voor Beeldende Kunst Gent, Belgio

Il corto anima una ricerca fatta da ragazzi di 9 anni, in una realtà scolastica multietnica, sul popolo ddei Tuareg.
La visione del corto, suscita curiosità e desiderio di approfondire la conoscenza della vita di questo popolo di cui poco si parla e poco si sa.
Non vengono nascoste le realtà più crude che appartengono alla tradizione dei Tuareg, ma allo stesso tempo, nel corto non manca uno sguardo ironico. Belli i colori, apprezzabile l’utilizzo dei diversi materiali per la realizzazione del lavoro.
 

https://vimeo.com/channels/makingmovies/119529560

Menzione speciale giuria adulta

LIFE OF SAINT NIKOLAOS – Big Cartoon Festival di Mosca, Yura Boguslavski e Vasya Chirkov, Bari

Di questo corto, veramente molto breve, si apprezza l’originalità nella scelta di costruire un’icona con i disegni dei ragazzi. Indovinata la colonna sonora.

Menzione speciale giuria adulta

LA FILASTROCCA DEL CORRENTISTA – Scuola primaria “Leopardi” di Valmadrera, Lecco

Il corto rappresenta un bel prototipo di PUBBLICITA’ PROGRESSO. Infatti dà valore ad un servizio del territorio promuovendone la conoscenza nel territorio stesso.

Giuria giovanissima (6 anni)

SUPERDOG – Jacob Crow, Regno Unito

per la storia avventurosa e ricca di sorprese; per il divertimento di un corto con i personaggi fatti di LEGO; per la musica che ha saputo creare la giusta atmosfera e sottolineare i momenti più importanti della storia. Il cane sembrava un vero supereroe!

Premio del pubblico primaria/infanzia

UN GIORNO DA RECORDARE – Istituto comprensivo “Alessandro Manzoni” di Rosate, Milano

Premio della giuria adulta – scuola media

COME HOME  – KIDSCAM animationstudio for children and youth, Belgio

per la sua capacità di concentrare e allo stesso tempo liberare, nell’unità del tempo nostalgico di una canzone, le emozioni che si scatenano, in delicate e liriche cartoline, di fronte alla violenta deflagrazione della guerra.

Menzione speciale giuria adulta

DEIXANDO ATRAS  – CEIP A Rúa (Cangas), Spagna

per aver saputo ritrovare e ricreare nello spazio filmico la lentezza del viaggio di emigrazione e la lontananza degli affetti, riempiendo le immagini con la vastità del mare e il silenzio del cielo, uniti nella memoria dai volti, dalle voci e dalle parole dei testimoni.

Premio della giuria giovane PSN (11 anni)

UN GIORNO DA RECORDARE – Istituto comprensivo “Alessandro Manzoni” di Rosate, Milano

Per la qualità e la cura delle riprese per la sceneggiatura originale che con un effetto a sorpresa finale affronta il tema del bullismo da un punto di vista diverso dal solito perché ci ha divertiti e coinvolti per il messaggio espresso con chiarezza.

Premio della giuria giovane Roncaglia (11 anni)

UN GIORNO DA RECORDARE – Istituto comprensivo “Alessandro Manzoni” di Rosate, Milano

Perché invita noi ragazzi a superare conflitti e differenze facendo dei progetti insieme; perché fa capire che attraverso il cinema si possono affrontare problemi e farsi nuovi amici; per l’eccellente e spontanea recitazione dei govani attori che interpretano se stessi in una storia piena di suspence, con un messaggio semplice e diretto.

Menzione speciale della giuria giovane Roncaglia (11 anni)

TUAREG – de Academie voor Beeldende Kunst Gent, Belgio

Per essere un vero e proprio documentario di animazione, nella forma di un cortometraggio, che può essere utilizzato come strumento educativo e didattico.

Premio del pubblico scuola media

UN GIORNO DA RECORDARE – Istituto comprensivo “Alessandro Manzoni” di Rosate, Milano

Premio Truttero – Produzione in Laboratorio

IL TRADIMENTO DI IPPOCRATE – Accademia del Cinema dei Ragazzi di Bari

per la scelta della fotografia, dell’immagine e del panorama sonoro. La costruzione narrativa cattura e immerge lo spettatore nella scena, nonostante la discreta recitazione degli attori.

Menzione Speciale

TEMPLE BAR – Accademia del Cinema dei Ragazzi di Bari

per l’originalità e la freschezza del tema, unite ad un’ottima recitazione.

Menzione Speciale

QUARTO BRANCO – Pequeno Cineasta, Brasile

per l’intensa messa in scena e l’originale interpretazione.

Premio Truttero – categoria Produzione in autonomia

GOTH AT THE BEACH – Joe Blandamer, Regno Unito

per l’attenzione posta nella realizzazione dei soggetti, per l’animazione sempre fluida ed espressiva che esalta il carattere leggero e divertente dell’insieme.

Menzione Speciale

PROJECT ONENESS – Kabeer Khurana, Shalaka Antal, India

per la particolare fotografia e l’ottimo montaggio video.

Menzione Speciale

DORMIRE – Mary Aupperle, USA

per l’idea accattivante e la buona realizzazione da parte dell’unica interprete.

Premio del pubblico scuola superiore

DIFFERENZE – IES SON PACS, Spagna

 

La giuria adulta 2016:

Sezione Scuola dell’infanzia
Barbara Cognolato e Susanna Pasini – insegnanti della scuola dell’infanzia di Roncaglia, da qualche anno si occupano di produzioni multimediali con i bambini (sia in animazione che video), ricevendo anche importanti premi di settore.

Sezione Scuola primaria
Nicla de Vincenzo, insegnante della scuola primaria di Roncaglia, segue il progetto Esperimenti di cinema dal 2008.
Anna Pizzoccaro, ex-dirigente IC Ponte San Nicolò, ha sostenuto e seguito da vicino i progetti multimediali d’Istituto.

Sezione Scuola media
Chiara Omerini, docente scuola media di Ponte San Nicolò, ha portato avanti numerosi progetti di critica cinematografica.
Martina Ferraboschi, docente scuola media di Roncaglia, laureata in storia del cinema.